Siti con contenuti protetti

TAG PROGETTO: , ,

L'emergenza COVID ha portato molte aziende a riconsiderare il proprio business in chiave più moderna, sfruttando le tecnologie messe a disposizione dal web per cercare di diversificare la fonte primaria di guadagno. La situazione si è rivelata particolarmente critica per ristoranti e palestre, attività che, forse più di altre, hanno sofferto le ripercussioni di chiusure a singhiozzo, ingressi contingentati e limitazioni di servizio.

Le modalità con cui il problema è stato affrontato sono state varie: bar e ristoranti, a volte per la prima volta in assoluto, sono stati costretti a digitalizzare l'intera carta dei menu e ad affidarsi a servizi di delivery, promuovendo le attività sui social o pubblicando siti internet che potessero accogliere ordini e prenotazioni. Le palestre, invece, azzoppate dall'impossibilità sia di aprire che di accogliere nuovi iscritti, sono dovute anche loro dare alla DAD.

Allenamenti in DAD con lo streaming

Se la difficoltà di affrontare il periodo è evidente per qualsiasi genere di azienda, è ancora più arduo per centri fitness e palestre o, in generale, per tutti quelle attività che basano il loro profitto sul mantenimento di un costante afflusso di iscrizioni. È sia un discorso di fidelizzazione - come fare in modo che gli iscritti rimangano iscritti alla palestra - che uno di acquisizione di nuovi utenti. La soluzione è in realtà abbastanza semplice: proporre del contenuto a distanza, fruibile tramite sottoscrizione, attraverso video ed altri materiali creati ad hoc e visualizzabili su qualsiasi dispositivo mobile, PC o smart tv a disposizione.

Abbiamo proposto ai nostri clienti questa soluzione che, a nostro parere, non solo sopperisce ad un problema che tutti speriamo essere temporaneo - chiusure, limitazioni ecc. - ma permetterà in un futuro un'ulteriore forma di guadagno, slegata da qualsiasi limitazione a livello territoriale: che la palestra si trovi a Novara piuttosto che a Vercelli o nel Milanese poco importa, perché il contenuto offerto è fruibile ovunque e in qualsiasi momento

Schermata del sito Quisquash A Casa Tua
Quisquash A Casa Tua è un servizio di abbonamento con videocorsi in streaming

Produzione di contenuti video ad hoc

La nostra risposta al problema prevede la creazione di un sistema di membership, un abbonamento alla Netflix, per intenderci, che permetta al gestore di una palestra di creare dei contenuti video ad hoc per i propri utenti e di nasconderli dietro un paywall, prevedendo diverse modalità di pagamento e offrendo addirittura una trial in modo da poter dare la possibilità a chi lo desidera di provare il servizio per un breve periodo, a costo zero o per una fee limitata; tutto questo mantenendo la flessibilità e la facilità di impiego di un sito basato su piattaforma WordPress.

Questo tipo di prodotto, oltre ad essere una soluzione professionale e altamente scalabile, offre anche la piattaforma ideale per offrire del contenuto video di qualità: per questo offriamo anche un servizio di realizzazione di materiali video didattici di alta qualità da offrire agli iscritti dei centri fitness coinvolti nell'iniziativa.

Schermata interna del sito Quisquash A Casa Tua
Un immagine dagli archivi video di Quisquash A Casa Tua

Una soluzione per tutti i contenuti premium

Se è vero che le palestre si prestano in particolar modo ad offrire contenuti a pagamento, è anche vero che lo stesso sistema può essere adottato da chiunque offra del contenuto premium: siti di corsi online, outlet di informazione, podcast, community, le possibilità sono infinite: contattaci per maggiori informazioni o per ottenere un preventivo gratuito!

Share